The Prague State Opera Ballet

Costituito nel 2003 ampliando il Prague Chamber Ballet, il Prague State Opera Ballet con Pavel Dumbala, coreografo e regista, alla guida ha rapidamente raggiunto il successo, sviluppandosi gradualmente ma velocemente, fino ad avere un vastissimo repertorio di grandi balletti classici, senza trascurare il balletto moderno.  Tra i titoli più significativi, Il lago dei cigni, nella più pura tradizione classica; Cenerentola, tra lo stile classico e neoclassico. In stile neoclassico La Signora delle camelie e Sogno di una notte di mezza estate, e la storia horror romantica Il fantasma dell’Opera. La Compagnia ha già portato in scena i balletti con grande successo in tutta Europa.

 


IL  LAGO  DEI  CIGNI

Musica: Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Coreografia :  Lev Ivanov, Marius Petipa, Pavel Dumbala, Hana Vlacilova
Regia :  Pavel Dumbala, Hana Vlacilova
Scenografia : Martin Cerny
Costumi : Ludmila Varossova

Il Lago dei cigni, rappresentato dal 1895, nella sua versione definitiva, sui palcoscenici di tutto il mondo, è considerato una pietra miliare del balletto classico. E’ il balletto che cattura, più di ogni altro, l’intera gamma delle emozioni umane: speranza, disperazione, terrore, tenerezza, malinconia, estasi. Romantica contrapposizione tra realtà e sogno, il Lago dei cigni è sempre attuale perché rappresenta anche un percorso di crescita dell’uomo tra inquietudini e turbamenti, prima confondendo il Bene e il Male, e poi imparando a distinguerli, scegliendo il Bene.
La storia narra l’amore disperato tra il principe Siegfried e Odette, bellissima giovane trasformata in cigno da un mago malefico, che potrà liberarsi dall’incantesimo solo con l’amore eterno di un uomo. Siegfried giura il suo amore a Odette, ignaro che al suo posto, per un raggiro del perfido mago, si trovi la sua gemella malvagia Odile; Odette, convinta del tradimento del suo amato, muore di crepacuore tra le braccia di Siegfried, accorso da lei al lago compreso l’inganno. Scatenate dalla vendetta furiosa del mago, le acque del lago si chiudono sopra i due innamorati, e i loro spiriti volteggeranno sul lago tornato calmo, insieme per l’eternità.