Jean-Louis Steuerman

pianoforte

  

Jean Louis Steuerman è nato a Rio de Janeiro da una famiglia di musicisti. Ha cominciato gli studi di pianoforte all'età di quattro anni debuttando a quattordici anni con la Brazilian Symphony Orchestra. Dopo essersi perfezionato grazie ad una borsa di studio per il Conservatorio di Napoli, nel 1972 Jean Louis Steuerman ha vinto il secondo premio al concorso "Johann Sebastian Bach" di Lipsia e ha iniziato la sua carriera come concertista.
Nel 1970 si è stabilito in Gran Bretagna ed ha suonato con le più importanti orchestre e nei maggiori Festivals in Europa e negli Stati Uniti: London Symphony Orchestra (con Claudio Abbado con cui ha eseguito alcuni concerti di Mozart), Royal Philarmonic Orchestra (con Yehudi Menhuin e Vladimir Ashkenazy con il quale ha eseguito il Concerto di Britten al Festival di Atene), English Chamber Orchestra, Hallè Orchestra, City of Birmingham Symphony, Leipzig Gewandhaus (con Kurt Mazur), Basel Symphony (con Heiz Holliger), Zurich Tonhalle, Berlin Symphony, Helsinki Philarmonic (Concerto per pianoforte di Tippett), Nouvel Orchestre Philarmonique, Orchestra Sinfonica Verdi di Milano, Florida Philarmonic e Baltimore Symphony.
Nel 1985 ha esordito con grande successo ai BBC Proms eseguendo il Concerto in re minore di Bach con la Polish Chamber Orchestra. Ha quindi effettuato alcune tournée in Giappone con la Stuttgart Chamber Orchestra e in Svizzera con la European Community Youth Orchestra.
Ha spesso collaborato con John Neschling sotto la cui direzione ha eseguito l'integrale delle opere per pianoforte di Stravinskij, oltre a concerti di Beethoven, Schönberg e Rachmaninov.
In recital collabora con importanti solisti quali Dmitri Sitkovetsky e Viktoria Mullova.
Raffinato interprete del repertorio Barocco, Classico e Romantico, nei suoi programmi concertistici dedica una particolare attenzione alla musica del XX secolo.
Jean Louis Steuerman ha al suo attivo numerosissime incisioni discografiche : per la Philips i Concerti di Bach con la Chamber Orchestra of Europe, le Partite di Bach per le quali è stato premiato con "Le Diapason d'or", le composizioni per pianoforte solo di Scriabin e l'integrale dei concerti per pianoforte e orchestra di Mendelssohn con la Moscow Chamber Orchestra.
Ha anche registrato tre Suites per pianoforte di Girolamo Arrigo e l'integrale delle opere per pianoforte di Othmar Schoeck, nonché l'integrale delle opere per pianoforte di Šostakovich e i concerti di Erwin Schulhoff e di Bernstein The Age of Axiety.
Ha registrato inoltre l'integrale delle opere per pianoforte di Villa Lobos con l'Orquestra Sinfonica do Estado de São Paulo diretto da Roberto Minczuk, l'integrale delle opere per pianoforte di Schoenberg, Berg e Webern e il concerto di pianoforte di Glanert con la BBC Symphony Orchestra